lunedì 4 ottobre 2010

molti anni mi hai accompagnato
silenziosa
testimone delle mie pene
per 3 minuti
nelle notti insonni
nei terrazzini delle 11 case dove ho abitato
e nei salotti.
Sei stata odiata dalle donne che mi hanno amato
e hai reso calda la mia voce
M come Sigaretta





1 commento:

Antonio Mariani ha detto...

Espressine forte e surreale la tua.
ciao